Corso di laurea Magistrale

Ingegneria meccanica (LM-33) - curriculum Produzione e Gestione

Il corso ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze nel campo della progettazione meccanica e dei sistemi industriali.

Corsi di Laurea Area Ingegneristica
Corso di laurea magistrale
Ingegneria meccanica (LM-33) - curriculum Produzione e Gestione

Il corso ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze nel campo della progettazione meccanica e dei sistemi industriali.

Corso di laurea magistrale in Ingegneria meccanica (LM-33) - curriculum Produzione e Gestione

Il corso di laurea prepara una figura professionale che si occupi di ideazione, ricerca, pianificazione, progettazione, sviluppo e gestione, controllo di prodotti, sistemi, processi e servizi complessi.

I laureati saranno professionisti capaci di inserirsi in ambito industriale, in compiti di progettazione impegnativi, nella gestione di sistemi complessi e nelle attività dei reparti di ricerca e sviluppo.

Grazie alla preparazione acquisita, il laureato magistrale avrà la capacità di identificare, formulare e risolvere problemi complessi e adattarsi velocemente alle problematiche di aree culturali diverse da quella approfondita nell’ambito del percorso formativo seguito.

Sbocchi occupazionali

I laureati potranno trovare occupazione presso:

  • aziende ed enti per la produzione, la conversione e la gestione dell’energia;
  • imprese impiantistiche;
  • imprese manifatturiere in generale per la produzione, l’installazione, il collaudo, la manutenzione e la gestione dei prodotti.

Il corso di laurea prepara alla professione di (codifiche ISTAT):

  • Ingegneri meccanici – (2.2.1.1.1);
  • Ingegneri industriali e gestionali – (2.2.1.7.0);
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze ingegneristiche industriali e dell’informazione – (2.6.2.3.2).

Conoscenze richieste per l’accesso

L’accesso al corso prevede il possesso della laurea triennale nelle classi L-9, ma può riguardare anche coloro che sono in possesso di laurea triennale in altre classi purché in possesso dei seguenti requisiti curriculari:

  • almeno 24 crediti nei SSD MAT/02, MAT/03, MAT/05, MAT/06, MAT/07, MAT/08, MAT/09;
  • almeno 12 crediti nei SSD FIS/01, FIS/03, CHIM/03 e/o CHIM/07;
  • almeno 30 crediti nei SSD caratterizzanti l’ambito Ingegneria Meccanica della classe L-9 (ING-IND/08, ING-IND/09, ING-IND/10, ING-IND/12, ING-IND/13 ING-IND/14, ING-IND/15, ING-IND/16, ING-IND/17);
  • almeno 18 CFU nei SSD ICAR/08, ING-IND/22, ING-IND/25, ING-IND/31, ING-IND/33 e/o ING-IND/35.

E inoltre richiesta la conoscenza della lingua inglese di livello almeno B2.

Obiettivi formativi

La figura che si intende costruire è quella di un tecnico altamente formato in grado di affrontare problemi nell’ambito dell’innovazione e dello sviluppo della produzione industriale.

Oltre alla progettazione avanzata, si occuperà della gestione, della manutenzione, del collaudo di sistemi e impianti semplici o complessi nell’ambito dell’industria manifatturiera e meccanica.

Prova finale

La prova finale consiste nella discussione di un elaborato di carattere monografico. La ricerca può essere di natura sperimentale, numerica o teorica ed essere eventualmente svolta presso aziende o enti esterni, pubblici o privati.

Il tuo corso in breve
Iscrizioni

Sempre aperte

Tipo di corso

Laurea magistrale

Codice del corso

LM-33

Durata del corso

2 anni

CFU

120

Richiedi informazioni

Compila il modulo, verrai contattato al più presto da un nostro consulente.